MAL DI SCHIENA: IL CASO DI LORENA

“Il dottor Giuseppe Fatiga utilizza l’ agopuntura per la cura del mal di schiena. Chiamalo al 3405499616 per prenotare una seduta”

Lorena è una studentessa di veterinaria di 23 anni, che da un mese circa lamenta mal di schiena, con tipica distribuzione “ a fascia” nella regione lombare. Il dolore non è intenso, ma costante nel corso della giornata – di tipo “gravativo” – e si accentua nel corso di alcuni movimenti, particolarmente durante la flessione in avanti.

Alla visita la colonna vertebrale presenta movimenti lievemente ridotti, e la pressione esercitata sulle ultime vertebre lombari, e soprattutto sulla muscolatura paravertebrale situata ai lati di esse, evoca vivo dolore. La causa del mal di schiena di Lorena sembra essere dovuta essenzialmente all’assunzione di posture errate – presenza di una cifosi dorsale e di una iperlordosi lombare – alle quali contribuiscono le numerose ore di studio ed alcune tensioni emotive a cui è stata sottoposta negli ultimi tempi (vedi anche la pagina LOMBALGIA E POSTURA). Lorena presenta anche un ridotto tono della muscolatura della schiena e dei muscoli addominali, che non sostengono in modo adeguato la colonna vertebrale.

Lorena non dispone di alcuna documentazione clinica, ma optiamo per iniziare subito l’agopuntura, riservandoci eventuali approfondimenti diagnostici solo nel caso di mancata risposta al trattamento.
Sottopongo Lorena ad un ciclo di 5 sedute di agopuntura tradizionale, con una frequenza di una alla settimana. Già dopo la prima seduta il mal di schiena si riduce in modo considerevole, fino a scomparire in modo totale alla conclusione del trattamento.
Lorena è stupita del buon esito del trattamento in un numero di sedute così ridotto, ed anche dell’effetto di estremo rilassamento prodotto dall’agopuntura. Inoltre non si aspettava che l’agopuntura fosse pressoché indolore.
Prima di congedarci, raccomando a Lorena di curare la postura e di irrobustire e la sua muscolatura: particolarmente indicati sono il nuoto, il pilates e lo yoga (vedi anche la pagina LA POSTURA YOGA)

Commento. Se trattato precocemente, un mal di schiena come quello di Lorena regredisce in modo totale in poche sedute di agopuntura, senza necessità di altre terapie né di approfondimenti diagnostici, da riservarsi ai rari casi di mancata o incompleta risposta al trattamento. Per un soggetto giovane l’agopuntura non solo risolve il problema nell’immediato, ma soprattutto evita l’evoluzione del mal di schiena verso forme croniche, in abbinamento alle opportune misure di igiene posturale.

“Il mal di schiena può essere risolto con l’agopuntura del dottor Fatiga. Chiamalo direttamente al 3405499616 per prenotare la tua seduta”