L’AGOPUNTURA NELLA SINDROME DA ASTINENZA

“Il dottor Giuseppe Fatiga è un medico agopuntore esperto nella disassuefazione dal fumo. Riceve a Torino in via Monte Santo 6. Prenota una visita da lui chiamando il 3405499616

La nicotina esercita sul cervello un effetto duplice: da un lato eccita alcuni centri nervosi, incrementando l’energia, il tono dell’umore e la capacità di concentrazione dell’individuo (effetto antidepressivo), dall’altro riduce la funzione di alcune sue aree, generando uno stato di rilassamento (effetto ansiolitico).

nicotina cervello
Come detto, questi effetti sono prodotti dal legame della nicotina con specifici “recettori” cerebrali, e sono direttamente proporzionali al numero di sigarette fumate; quando il corpo viene bruscamente privato di nicotina, compaiono apatia, abulia e depressione per il venir meno degli effetti eccitatori ed antidepressivi, ed ansia, tensione, nervosismo ed irritabilità quale conseguenza della cessazione degli effetti inibitori. Tale condizione è la nota sindrome di astinenza.
La sindrome da astinenza, oltre ai sintomi psichici sopra elencati, è caratterizzata da altri importanti disturbi, che coinvolgono molti organi ed apparati.

sindrome astinenza
Sistema nervoso. Mal di testa, vertigini, insonnia caratterizzata da un incremento dei sogni e sonnolenza diurna. Anche la difficoltà di concentrazione è un sintomo tipico. Può comparire un formicolio alle mani ed ai piedi.
Apparato respiratorio. Può comparire tosse.
Apparato cardio-vascolare. Riduzione dei battiti cardiaci (bradicardia).
Apparato gastro-intestinale. Spesso si osservano crampi allo stomaco, ed una ridotta funzionalità intestinale, con stipsi. Tipicamente si verificano anche turbe della salivazione ed un aumento dell’appetito.
Incremento dell’appetito. In seguito alla sospensione del fumo, si osserva spesso un aumento dell’appetito ed una tendenza ad ingrassare.

TRATTAMENTO DELLA SINDROME DI ASTINENZA CON AGOPUNTURAfumo5
L’agopuntura è una tecnica molto efficace nella disassuefazione tabagica. La sua rapida azione sul sistema nervoso simpatico e parasimpatico consente di ridurre o persino eliminare tutti i sintomi fisici che compaiono nel corso dell’astinenza da nicotina. Ma anche l’effetto sui sintomi d’ansia e su quelli depressivi sono rilevanti, in virtù della capacità dell’agopuntura di liberare le beta endorfine, anche conosciute come gli ormoni del “benessere”, che inducono un profondo stato di rilassamento e di serenità. E’ inoltre molto importante l’effetto di “riequilibrio” dei neurotrasmettitori cerebrali, come l’adrenalina, la noradrenalina e soprattutto la dopamina, che gioca un ruolo cruciale nei circuiti cerebrali della “ricompensa”. Questi circuiti sono infatti al centro della dipendenza fisica da nicotina, spingendo l’individuo a ricercare continuamente la sigaretta (in altre parole, la dopamina è responsabile di quello che è definito in termine tecnico il craving, cioè la ricerca compulsiva della sigaretta durante la sindrome di astinenza).

“Presso lo studio medico del dottor Giuseppe Fatiga puoi ricorrere all’agopuntura per alleviare l’astinenza da nicotina. Chiama subito il 3405499616 per ricevere prontamente il suo aiuto”