Trocanterite e Borsite Trocanterica

“Il dottor Giuseppe Fatiga di Torino è esperto nel trattamento con agopuntura della trocanterite e della borsite trocanterica. Chiama il 3405499616 per prenotare una seduta”

La periartrite d’anca, conosciuta anche come trocanterite, consiste in un’infiammazione dei tendini posti al di sopra del femore, in corrispondenza di una prominenza ossea chiamata “grande trocantere”, da cui il termine “trocanterite”.

E’ una patologia che spesso viene confusa con un dolore dell’anca, anche se con l’anca non ha nulla a che fare, essendo la sede in cui si manifesta il dolore completamente diversa.

Infatti il dolore da problemi dell’anca è tipicamente “inguinale”, talora irradiato indietro verso il gluteo, cosicchè il paziente, nell’indicare il suo dolore, pinza  inguine e gluteo con l’indice ed il pollice formando una lettera “C” .

Nella trocanterite il dolore è invece nella parte laterale della coscia, nel suo punto più alto.

 

trocanterite agopuntura torino

 

La trocanterite è una patologia molto frequente e molto dolorosa, che generalmente deriva da un’errata postura con sovraccarico dei muscoli glutei, soprattutto del “medio gluteo”; insieme ai muscoli, vengono sollecitati in modo esagerato anche i loro tendini, soprattutto  nel punto in cui si agganciano all’osso del femore, subendo in tal  modo alterazioni di tipo infiammatorio.

I tendini trocanterici, trovandosi su una prominenza ossee, potrebbero facilmente lacerarsi se non esistesse un cuscinetto capace di assorbire gli urti: la “borsa trocanterica”. Per sollecitazioni meccaniche e sforzi eccessivi anch’essa può però infiammarsi come i tendini, riempiendosi di liquido infiammatorio e gonfiando come se fosse un palloncino. Parliamo di “borsite trocanterica”, che di solito si accompagna alla trocanterite, rendendo il dolore particolarmente intenso. La diagnosi di trocanterite può essere confermata con un’ecografia che ben documenta l’infiammazione dei tendini trocanterici e l’eventuale borsite trocanterica.

borsite2 agopuntura torino

 

L’agopuntura è particolarmente efficace sulla trocanterite e sulla borsite trocanterica, in virtù delle sue spiccate azioni analgesica e antinfiammmatoria. L’agopuntura è anche capace di rilassare la “fascia lata”, cioè quella fascia muscolare situata sulla parte laterale della coscia e che si presenta spesso tesa e dolorante nella trocanterite. Il dottor Fatiga di Torino pratica questa tecnica.

 

“ Se soffri di trocanterite o di borsite trocanterica esiste una cura efficace e del tutto priva di effetti collaterali: l’agopuntura. Il dottor Giuseppe Fatiga, esperto agopuntore, riceve a Torino in via Monte Santo 6. Chiama il 3405499616 per prenotare una seduta”