Trattare il muscolo piriforme con l’agopuntura

SINDROME DEL MUSCOLO PIRIFORME
La sindrome del muscolo piriforme causa il 40% delle sciatiche. Il dottor Giuseppe Fatiga è esperto nel trattamento agopunturale di questa sindrome. Chiama il 340-5499616 per prenotare una seduta

Il piriforme è un muscolo situato nella regione del gluteo, in stretta vicinanza del nervo sciatico.

Il piriforme ed il nervo sciatico attraversano insieme un foro del bacino, chiamato “grande forame ischiatico”: essendo le pareti di questo foro rigide ed inestensibili, un aumento di spessore del piriforme causa inevitabilmente una compressione del nervo sciatico, infiammandolo. Anche la riduzione delle dimensioni del grande forame ischiatico comporta inevitabilmente una compressione del nervo sciatico.

Le cause della sindrome del muscolo piriforme sono quindi per lo più riconducibili a due condizioni:
– sforzi esagerati, movimenti ripetuti (come nella corsa), o posture mantenute per lungo tempo (come nella danza), possono infiammare il muscolo piriforme, che si irrigidisce e si accorcia, diventando più spesso. Ne deriva una compressione del nervo sciatico
– anomalie del bacino, che causano un restringimento del grande forame ischiatico. Anche le differenze di lunghezza degli arti inferiori, causando un’anomala rotazione del bacino, possono “chiudere” il grande forame ischiatico, oppure possono stirare il muscolo piriforme, infiammandolo ed aumentandone lo spessore. In entrambi i casi, il nervo sciatico viene schiacciato.

Le cadute traumatiche sul sacro possono anch’esse alterare la normale postura del bacino, favorendo ad esempio una riduzione delle dimensioni del grande forame ischiatico, oppure una sollecitazione eccessiva del muscolo piriforme, che si infiamma. Gli interventi chirurgici sull’anca, che alterano il normale assetto del bacino, sono anch’essi una causa della sindrome del muscolo piriforme. Così come i processi infiammatori del muscolo piriforme, chiamati miositi.

I sintomi della sindrome del muscolo piriforme sono simili a quelli di un’ernia del disco lombare, con irradiazione lungo la faccia posteriore della coscia. Tuttavia il dolore da ernia comporta un notevole dolore lombare, ed un’irradiazione più in basso, oltre il ginocchio fino alla pianta del piede. Invece nella sindrome del muscolo piriforme il dolore non è quasi mai lombare, ma tipicamente al centro del gluteo, e si irradia alla faccia posteriore della coscia, fermandosi però al ginocchio nella maggioranza dei casi; quasi mai raggiunge la pianta del piede.

Il dolore della sindrome del muscolo piriforme ha altre caratteristiche che lo rendono riconoscibile: il dolore si accentua restando seduti a lungo e, soprattutto, accavallando le gambe. Stare in piedi o camminare dà invece sollievo di solito. Il “girarsi nel letto” di solito accentuare il dolore. La diagnosi di sindrome del muscolo piriforme è di solito basata sulla visita medica: il medico, attraversa la raccolta dell’anamnesi e dei sintomi, e basandosi su alcuni importanti test, è in grado di riconoscere la condizione di sofferenza del muscolo piriforme.

Gli esami come la Risonanza Magnetica servono unicamente ad escludere un’ernia del disco lombare. Gli esami radiografici permettono invece di riconoscere alcune condizioni come la spondilite anchilosante o la sacro-ileite, infiammazioni che talvolta danno anch’esse sintomi di tipo sciatico. L’agopuntura è una terapia efficace nel trattare la sindrome del muscolo piriforme. In particolare l’elettrostimolazione degli aghi consente di agire direttamente in profondità sul muscolo piriforme, eliminando la sua infiammazione, favorendone il “rilassamento” e riducendo quindi il suo spessore. Il risultato finale è la risoluzione del “conflitto” con il nervo sciatico.

L’elettroagopuntura permette inoltre di produrre in massiccia quantità le endorfine, che svolgono una potente azione antidolorifica, e il cortisolo, eccellente antinfiammatorio naturale. Infine l’elettrostimolazione è in grado di “massaggiare” il muscolo piriforme, e questo è molto importante, poiché con i comuni massaggi è molto difficile raggiungere il muscolo piriforme, che è situato nella profondità della regione glutea. Generalmente 3-5 sedute sono sufficienti per risolvere la sindrome del muscolo piriforme.

Se soffri di sciatica, potrebbe trattarsi di una sindrome del muscolo piriforme. In questo caso l’agopuntura è la soluzione. Chiama il dottor Giuseppe Fatiga al 340-5499616 per la diagnosi e il trattamento con agopuntura